Capodanno a Ischia, cosa fare e come trovare la migliore offerta.

Ogni momento dell'anno è buono per lasciarsi andare all'avventura e alla scoperta dell'Isola di Ischia e trascorrere il Capodanno a Ischia. Gli scenari cambiano, i colori della terra diventano più o meno vividi e i tramonti prendono le sfumature della lussureggiante natura circostante. Se in estate tutto fiorisce e regala delle visioni suggestive ai visitatori del posto, il momento della vendemmia autunnale è caratterizzato dalla frenesia di un paesaggio che si rivoluziona radicalmente, senza perdere il suo fascino romantico e un po' malinconico.

L'inverno è solitamente considerata la stagione meno turistica per fare visita alle bellezze naturali e locali della nostra amata Ischia. Eppure, la visione del Golfo di Napoli rimane il vero cuore pulsante dell'isola, in grado di lasciare ogni turista a bocca aperta durante tutti i periodi dell'anno. Per questo motivo, abbiamo deciso di fare un viaggio - questa volta tramite le parole del nostro articolo, - al fine di scoprire di più su tutte le attrattive offerte a coloro che siano interessati a passare un Capodanno da sogno sull'isola campana.

La solita domanda è tornata ad attanagliare milioni di italiani: "Cosa faremo l'ultimo dell'anno?" Noi sappiamo bene che trovare un'idea interessante e valida con cui chiudere il 2019 non è sempre facile, anzi. Se anche tu hai iniziato a stilare la tua top five alla ricerca della destinazione perfetta, siamo certi che hai appena trovato una soluzione di viaggio da aggiungere alla tua classifica.

Tradizioni termali insignite di premi europei e extra-europei, presepi, cene da sogno in cui gustare la bontà dei prodotti locali, viste indimenticabili sul litorale italiano e tutta la suggestione estetica che solo il mare in inverno può regalare. Non mancano musei, feste e tradizioni tutte da scoprire, per entrare in contatto con la mentalità della gente, e per riuscire a vivere un'esperienza a 360 gradi della realtà invernale della bella isola. Tra un ballo, un brindisi e un canto a squarciagola con le persone che ami di più, non resta che trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze, fra le tante che Ischia è in grado di offrire ai propri visitatori.

Per questa ragione abbiamo deciso di racchiudere in questa guida tutte le informazioni must-know da tenere a mente; non ti resta che continuare a fantasticare e a pianificare il viaggio perfetto, così da rendere il tuo Capodanno un momento d'indimenticabile relax, divertimento e condivisione con i tuoi amici o con la tua famiglia. 

Noi abbiamo già voglia di alzare i calici per un brindisi al nuovo anno, tu?

I Presepi a Ischia: un incontro fra il sacro e il profano

Uno dei vantaggi di trascorrere il Capodanno Ischia, risiede nella possibilità di poter vivere tutta la magia della festività più accogliente e importante dell'anno: il Natale. Riuscire a sperimentare e a conoscere da vicino la tradizione del presepe campano è un surplus al tuo viaggio che siamo certi ti farà tornare bambino, amante di ogni decorazione e di ogni dettaglio che richiami la bellezza della festività natalizia. A Ischia non esiste una casa, un negozio, un ufficio o un qualsiasi posto di ritrovo aggregativo in cui manchi un presepe che sappia celebrare - con la sua silenziosa presenza - una storia di alta manifattura, ricerca estetica, tradizione e valore degli elementi costitutivi della propria terra. Che siano scenografici, a misura d'uomo o costituiti da piccole statuine addirittura difficili da distinguere ad occhio nudo, ogni elemento è pensato per portare avanti un'esperienza artigianale pluriennale che è diventata la firma distintiva della nostra amata Campania, in Italia e nel mondo.

Come saprai, il vero punto di forza del Presepe campano risiede nel mix perfettamente costituito fra la sfera del sacro e quella del profano, nonché fra il mondo religioso canonico e la realtà contemporanea che ci circonda, con i suoi elementi spesso grotteschi e immorali. E così i pastori tradizionali diventano personaggi dello spettacolo e della TV, i Re Magi perdono la loro sfera sacrale e vengono sostituiti con calciatori, veline, politici e volti noti che appartengono alla nostra quotidianità. Lo spettacolo è sempre piacevole e divertente, soprattutto se letto come rivisitazione sociale di un elemento della tradizione stravolto e rinnovato, incapace però di perdere la sua anima celebrativa.

Sull'isola di Ischia, la tradizione napoletana viene leggermente stravolta a favore di Presepi dal taglio più tradizionale, spesso corredati - sullo sfondo - dal panorama proprio dell'isola che locali e turisti possono ammirare quotidianamente. Insomma, la bellezza dell'arte presepiale risiede nella ricerca della familiarità, della tradizione e della novità: un mix di valori che continua a costituire una piacevole esperienza per i turisti che siano alla ricerca delle chicche più divertenti da raccontare al termine del loro indimenticabile viaggio ischitano.

Il nostro consiglio smart è di lasciarsi incantare dalle riproduzioni paesaggistiche della nostra amata isola. Il motivo? Soprattutto se ti capita di venire a farci visita per la prima volta, può capitare di non avere una cognizione dei luoghi più meritevoli e interessanti da aggiungere alla tua lista di viaggio. Usa il tuo presepe preferito come una "mappa fai-da-te" in grado di rivelarti spots nascosti capaci di togliere il fiato. Insomma, lasciati suggestionare dalla bellezza della tradizione, e non perdere l'occasione di cogliere - fra le righe - tutta la sacralità del canonico messaggio cristiano.

Nell'antico Borgo di Celsa, ad esempio, ogni anno si susseguono una molteplicità di installazioni presepiali che hanno conquistato il titolo delle più apprezzate e famose su gran parte del territorio isolano. Il loro segreto sta nell'ambiente suggestivo che fa da cornice ad un'opera artistica di altissimo livello. Fra la Chiesa Santuario e le traverse del borgo di Ischia Ponte, infatti, si collocano i noti Presepi di fronte alle canoniche vetrine commerciali. Il risultato è meritevole di una visita - anche sotto la fredda pioggia invernale - in quanto regala un camminamento unico al mondo in cui si respira un'aria di nazionalità, tradizione e rispetto per le tradizioni del Cristianesimo. Si tratta, a ben vedere, di elementi d'alto artigianato in grado di regalare delle esperienze uniche: lampi, fiammelle, personaggi in movimento e l'immancabile rumore dell'acqua che scorre, sono solo alcuni dei dettagli più interessanti che ti lasceranno a bocca aperta!

il nostro Presepe preferito è collocato presso il museo del Mare; noto per riprodurre il paesaggio ischitano, rappresenta quel connubio perfetto di arte, radici e modernità di cui ti abbiamo già parlato con entusiasmo. Non possono mancare, infatti, i tipici terrazzamenti, la sorgente di Nitrodi e il palazzo Boccia. Amato dai locali e apprezzato dai turisti, esso rappresenta l'idealizzazione creativa e fantastica degli artisti presenti sul nostro territorio.

Infine, se non dovesse bastare, puoi fare una visita a Forio, sede di un Presepe realizzato e collocato annualmente proprio di fronte la Chiesa di Santa Maria di Loreto. Con la sua grandezza e la sua cura per i dettagli, esso è probabilmente uno dei più storici e accurati che gli abitanti di Ischia siano soliti apprezzare! Non può che essere conveniente fargli visita anche solo per scattare una foto ricordo!

I mercatini di Natale a Ischia e le sue Luminarie

Continuiamo la nostra immersione nelle tradizioni natalizie che saranno in grado di rendere unica la tua permanenza sull'isola di Ischia. A nostro avviso, non può esserci vera atmosfera festiva senza le grida giocose dei bambini, l'odore di caldarroste cucinate direttamente agli angoli delle strade, l'aroma speziato dei tipici biscotti natalizi, e ancora il rumore di carta regalo che si diffonde ovunque, nei negozi e nelle strade, ogni volta che viene richiesto d'incartare un dono speciale.

Se anche tu non vedi l'ora di tuffarti in un pomeriggio del genere, il nostro consiglio è semplice da seguire e a portata di mano! Capodanno a Ischia si caratterizza per tutta la bellezza di tradizioni sapientemente miscelate a novità uniche e inimitabili, che rendono ogni anno meritevole di una nuova visita. Le lucine incorniciano i palazzi storici e regalano delle sfumature bluastre e rossastre ai passanti, i mercatini che si organizzano in strada vengono allietati con le performances di artisti e buskers, nonché con musica popolare allegra e sempre orecchiabile. Immagina un clima di festa, in cui poter godere appieno delle tue meritate vacanze; Ischia è la patria di quanti siano alla ricerca di un modo spontaneo e entusiasta di vivere l'esperienza natalizia!

Per tornare bambino e goderti ogni istante della permanenza sull'isola, il nostro consiglio è di partire dalla visita dei mercatini più famosi del territorio; essi vengono allestiti in ogni paesino e in ogni frazione abitata, in quanto rappresentano un ottimo elemento aggregativo per gli abitanti e per i turisti che siano in visita per qualche giorno. Si tratta, a ben vedere, di spazi all'aperto arricchiti dalla presenza di cibi tradizionali, di regali originali e a poco prezzo, nonché di articoli d'arredamento con cui rinnovare una parete o un mobile della propria casa.

Se ami acquistare oggetti particolari - senza riportare in valigia i canonici souvenir di viaggio - i mercatini di Ischia sono proprio il posto più adatto a te! Affollati, rumorosi e sempre festivi, sono amati da grandi e piccoli, e caratterizzati dalla presenza di luminarie uniche e inimitabili, protagoniste dell'atmosfera festiva. Piazze, strade, parchi e vicoli: ogni singolo dettaglio è valorizzato dalla scelta delle classiche lucine di Natale, in grado di rivoluzionare - di notte - le sfumature della nostra amata isola.

Non può mancare, per i più audaci, un giro sulla pista di ghiaccio che viene allestita ogni anno per bambini e adulti; un must-try per un'oretta passata in allegria, accanto alle persone che ami di più. Anche in questo caso, il nostro suggerimento è di scoprire ogni segreto della nostra preziosa terra vicolo per vicolo, piazza per piazza. L'isola è un vero paradiso per quanti siano amanti di un tipo di viaggio "all'avventura", capace di stupire positivamente ad ogni nuovo angolo.

I mercatini di Natale più popolari sono quelli in Piazzetta San Girolamo - dove viene allestita che la pista di pattinaggio sul ghiaccio, - Piazzetta dei Pini e presso Pineta Mirtina. A Forio non manca mai la famosa animazione per bambini che - secondo un calendario aggiornato annualmente - regala dei momenti di gioia ai tuoi piccoli e un sano relax per i più grandi. Concerti e manifestazioni teatrali locali, inoltre, consentono di entrare in contatto con la cultura artistica e dialettale della nostra bella isola, permettendo ai turisti meno esperti di avere una prima idea sulle tradizioni linguistiche e folcloristiche della Campania.

Se invece sei amante delle luminarie di cui ti abbiamo già parlato all'inizio di questo articolo, il nostro consiglio è di visitare gli spots più famosi e trafficati, le piazzette e i vicoli da cui provengono canti e vociare. Siamo certi che ad ogni angolo avrai modo di ammirare un'installazione artistica degna di questo nome.

Insomma, non resta che dar vita al tuo tour natalizio personalizzato - fra mercatini e illuminazione a tema - da instagrammare con successo al termine della tua esperienza di viaggio. Il Capodanno, inoltre, è un momento perfetto per esperire tutta l'allegria e l'impaziente felicità di quanti vogliano festeggiare con i propri amici e i propri cari; tuffarsi nelle strade è l'unico modo per respirare appieno l'avventura che Ischia a Capodanno sa regalare ai suoi visitatori!

Mercato del Pesce Forio: la benedizione delle pietanze alla Viglia di Natale

Il centro di Forio regala ogni anno una delle tradizioni più curiose che gli ischitani abbiano nel loro bagaglio di must-have natalizi. Per i turisti si tratta di una vera chicca, che non tarderà a sorprendere positivamente anche i più scettici. Durante la vigilia di Natale, infatti, le strade principali del paesino diventano sede di una processione molto famosa, in grado di richiamare partecipanti da ogni zona dell'isola.

La celebrazione religiosa inizia all'alba e continua fino a metà mattina. Se sei alla ricerca di un modo per festeggiare il tuo Natale secondo i precetti canonici del Cristianesimo, Forio è la scelta migliore per te! Il fascino del luogo riesce a regalare emozioni uniche, sempre accompagnate dalla novità di un'esperienza nuova e indimenticabile.

Ma c'è di più: a seguito del completamento del rito sacro, di fronte la Chiesa di San Gaetano si organizza un mercato del pesce di altissima fama. Il motivo è presto detto: esso è un punto di riferimento per tutti i pescatori dell'isola, nonché un luogo in cui valorizzare i prodotti del territorio che ogni giorno finiscono sulle tavole dei consumatori. Inoltre, "assise e pisce" - il caratteristico mercato - viene benedetto nell'omonima piazza della Chiesa di San Gaetano e si presenta ai visitatori come un tripudio di anguille, capitoni, fritti di mare, baccalà e tutte le pietanze tipiche della cena della Vigilia.
Non mancano canti a tema e un gran falò pensato per riscaldare grandi e piccini, stretti attorno alla celebrazione di una tradizione tramandata da nonno a nipote!

Terme e SPA: dove andare per passare una giornata di relax indimenticabile

Non c'è niente di meglio che visitare Ischia senza il tipico turismo estivo e patinato che impedisce di vivere appieno le suggestioni migliori dell'isola campana. Una festività che si rispetti, dopotutto, necessita della sua dovuta dose di relax e cura di sè, allo scopo di fare scorta di energie prima di tornare alla stressante routine quotidiana.

Il nostro consiglio è di sfruttare i servizi che moltissime strutture ricettive di gran pregio hanno ideato per dare vita ad un'atmosfera di assoluto avvicinamento e raccoglimento con se stessi. Le terme e le SPA sono un elemento chiave per passare un Capodanno indimenticabile; esse sono un sempreverde adatto a ogni tipologia di turista, e sono pensate esclusivamente per proporre il pacchetto più adatto alle tue esigenze.

Forio è nota per la presenza di alcuni punti di riferimento nel settore bellezza/cura della persona. Fra questi, spicca per competenza e professionalità il Sorriso Resort, un luogo in cui il benessere termale viene accompagnato alla presenza di camere eleganti, raffinate e capaci di donarti tutti i comfort di cui hai bisogno dopo una giornata alla scoperta di Ischia.

La struttura è dotata di piscine esterne - con temperature di 36-38°C - site su terrazze panoramiche romantiche e affascinanti, da cui godere della vista migliore dell'isola. La piscina coperta, invece, offre un'esperienza più raccolta e intima grazie alle luci soffuse e al profumo intenso d'incenso. I benefici dei principi salini usati dagli esperti, infine, riescono a creare il connubio perfetto fra benessere del corpo e dello spirito.

Insomma, per quanti pensino che non convenga passare una settimana invernale ad Ischia, non possiamo che far cambiare loro idea. Non c'è niente di meglio che rilassarsi al caldo, sciogliendo tutti i nodi di tensione accumulati durante l'anno passato, mentre le basse temperature imperversano all'esterno. Siamo certi si tratti di un buon modo per iniziare con grinta il 2020 a venire!

Per gli amanti delle terme naturali, il nostro consiglio è di visitare le Terme di Ischia, operanti da anni nel settore nel benessere e della fisioterapia. Lo scopo? La salute olistica del proprio corpo, legata all'uso di principi organici che la rivitalizzano e l'arricchiscono di proprietà derivanti direttamente dalle acque dell'isola; un'esperienza da segnare nella tua to-do-list!

Brunch sulla riva destra di Ischia

La riva destra del porto di Ischia è il luogo ideale per iniziare una serata all'insegna del divertimento, soprattutto per quanti siano interessati a passare di locale in locale fino ad arrivare alla mattina dopo. Se sei in vena di festeggiamenti, la località è rinomata per la sua movida notturna, fatta di locali che offrono prelibatezze della tradizione, affiancate da cocktail sofisticati e vini provenienti da tutte le zone d'Italia.

La costa destra è il luogo d'attracco degli aliscafi e delle navi che ogni giorno garantiscono il collegamento fra l'isola e il litorale campano; la sera, però, essa è punto di ritrovo dei giovani locali, animati dalla voglia di alzare il calice per brindare all'anno a venire. L'atmosfera ischitana è corredata da un buon drink tra le mani e dalla musica proveniente da ogni angolo: discoteche, live-music, pub di ogni stile, forma e dimensione si alternano sulle vie strette e racchiuse della costa.

Per i più mattinieri, però, il luogo è ideale per un brunch natalizio di ottima qualità. Il litorale destro è l'ideale per sfruttare i timidi raggi di sole invernali che la tua giornata di vacanza ha da offrire, e consente inoltre di avere a disposizione un ottimo luogo di ritrovo in cui riunirsi con gioia da 24 al 31 Dicembre, in attesa dei festeggiamenti serali.

Se hai già deciso come trascorrere il tuo Capodanno a Ischia, il nostro consiglio è di fare un salto all'ora di tarda colazione/pranzo per iniziare ad entrare nel giusto mood festaiolo. Non soltanto avrai a disposizione una vista magnifica sulla costa campana, ma potrai anche entrare di diritto nel vivo delle tradizioni locali dei giovani isolani. Insomma, non c'è niente di meglio che sorseggiare una buona spremuta d'arancia o un caffè ristretto per cominciare al meglio il tuo Capodanno 2019 da sogno!

Punti d'interesse a Ischia: cosa visitare? Castello Aragonese, Villa Arbusto, Sorgeto.

Ischia è molto più che un'isola da instagrammare o da considerare come semplice paesaggio da cartolina. Per quanti siano interessati a un'immersione a 360 gradi nel vivo della storia e della tradizione locale, è bene tenere a mente alcuni spots particolarmente meritevoli che abbiamo deciso di presentarti brevemente. Tieni sempre a portata di mano la tua to-do-list e aggiornala di volta in volta con le suggestioni più interessanti del tuo viaggio.

Il nostro consiglio è di partire da una visita del magnifico Castello Aragonese, il cuore pulsante dell'isola e uno dei luoghi di maggior interesse turistico. La sua fama è dovuta alla posizione strategica in cui è collocato, la quale consente - con la sua struttura massiccia e rialzata - d'informare i viaggiatori in mare che la costa ischitana è vicina. Collegato alla terraferma da un ponte restaurato molteplici volte a seguito di maremoti, esso deve la sua notorietà sin dal 474 a. C., quando i coloni greci si rifugiarono sull'isolotto per difendersi dall'avanzata nemica. E' solo nel 1441 che Alfonso D'Aragona- al quale si deve il nome - riuscì a trasformare il castello in una fortezza cittadina fortificata. Ad oggi, esso è preso d'assalto dai turisti di tutto il mondo interessati alla visita della Chiesa dell'Immacolata, della Cattedrale dell'Assunta con la cripta, e del Convento delle Clarisse. Non mancano panorami mozzafiato in grado di convincere anche i visitatori più pigri; un must-see da non perdere!

Continuiamo la nostra top 3 con la baia di Sorgeto. Essa è sede di sorgenti di acqua calda che, dal sottosuolo, s'incontrano con l'acqua del mare, dando vita ad uno spettacolo unico e affascinante. I circa 200 scalini ti condurranno a vasche e piscine totalmente naturali di varia grandezza e dimensione, in cui ammirare tutte le sfumature salmastre dell'acqua e dei suoi colori cangianti. Terme gratuite e per tutti i gusti, cosa si può volere di più? Il nostro consiglio è di organizzare un day-trip al mattino, quando il flusso turistico è più contenuto, in modo tale da godere appieno del panorama e magari fare un tuffo!

Completiamo i nostri consigli di viaggio con Villa Arbusto, un museo di grande valore archeologico sito nel comune di Lacco Ameno; la struttura fu restaurata e riportata allo splendore nel 1952, e dal 1999 contiene reperti locali d'inestimabile valore dislocati in otto sale. Per gli amanti della storia, il museo consente di seguire un percorso che parte dal neolitico, passando per l'era greca e romana, giungendo infine al periodo rinascimentale. Tra i must-see citiamo la Coppa di Nestore, la cui incisione laterale presenta un'epigrafe in tre versi; essa è la prima testimonianza di opere poetiche scritte in greco antico.

Capodanno in piazza a Ischia: le migliori alternative per divertiti in compagnia

Se sei amante dei festeggiamenti in piazza, Ischia è la scelta ideale per soddisfare la tua voglia di divertimento. Il motivo? Siamo certi che troverai tutto ciò di cui hai bisogno: un cielo stellato sopra di te, della buona musica, ottimi drink e la compagnia delle persone che hai scelto per condividere un momento tanto speciale. Ma c'è di più! La nostra gente saprà incantarti con la sua convivialità, la sua spontaneità e l'allegria contagiosa che unisce grandi e piccoli in un giorno tanto importante. Se sei amante di un Capodanno vis a vis che ti consenta di vivere appieno la nostra amata Ischia, abbiamo selezionato per te alcune idee esclusive, le quali rappresentano il cuore della nostra tradizione!

A Sant'Angelo - presso Serrara Fontana - si celebra - per tradizione - un ultimo dell'anno davvero molto particolare, caratterizzato dalla presenza di musica dal vivo e di una location suggestiva, in grado di metterti in contatto con la bellezza naturalistica e architettonica del luogo.
Un notte indimenticabile è anche quella di Casamicciola, a Piazza Marina, dove le luminarie natalizie e i concerti live continuano fino a mattina, con la scelta sempre vincente di un Djset dei classici italiani e internazionali. L'appuntamento riprende il 1 Gennaio con un prolungamento dei festeggiamenti ricco di iniziative per i bambini, nonchè curiose idee per riprendersi in maniera soft dalla serata precedente!

Infine, se si è alla ricerca di un evento più chic e ricercato, il nostro consiglio è di optare per lo spettacolo in Piazza Antica Reggia, dove animazione, concerti e discoteche storiche sapranno intrattenerti fino a mattina! Una valida alternativa è rappresentata dai locali di Via Marina, a Forio. Se la tua idea è di scatenarti in pista con un buon drink in mano, troverai sicuramente la location adatta a te; la serata finirà sicuramente con il botto! Cosa aspetti a scegliere il look adatto a te?

Sapori e tradizioni: i piatti tipici da provare sull'isola

La Campania è la culla della tradizione culinaria mediterranea, e Ischia non è da meno. L'isola è in grado di soddisfare i palati più raffinati in maniera cheap e altamente suggestiva; non soltanto la zona della costa destra è piena di ristoranti da testare, ma anche le zone interne - immerse nel suo lussureggiante verde - regalano sapori unici che conquisteranno grandi e piccini.

Fra le pietanze tipiche da provare obbligatoriamente, ti proponiamo la pasta e la pizza, divenuti a tutti gli effetti patrimonio nazionale. In alternativa puoi sperimentare la carne di coniglio in varie maniere, o ancora piatti a base di legumi (piselli e fagioli) e frutta fresca. Fra i veri protagonisti culinari della nostra amata Ischia, non si può non citare il limone; ideale per preparare pasta, pasticcini, cioccolata e confetture, riesce a raggiungere il suo apice con la produzione di Limoncello, il vero fiore all'occhiello della tradizione isolana. Se desideri, invece, sperimentare il pescato migliore del nostro mare, il consiglio è di assaggiare il polipo, le alici o lo scorfano, accompagnati da verdure e valorizzati da erbe aromatiche. La cucina marinara è di ottimo livello, e viene arricchita da ingredienti a chilometro zero provenienti direttamente dalla tradizione locale.

Non manca, infine, una speciale menzione d'onore per il vino; la ricerca enologica di Ischia può contare su temperature miti e ben bilanciate, le quali consentono di ottenere il massimo dalla materia prima coltivata con passione dalle aziende produttrici in loco. Se sei un amante del buon bere o un sommelier amatoriale, il nostro consiglio è di tuffarti a capofitto alla ricerca dei prodotti più interessanti del nostro territorio. Siamo certi che non ti deluderanno!

Capodanno a Ischia: tutte le migliori soluzioni per i tuoi festeggiamenti e Offerte Capodanno Ischia

Se sei alla ricerca di una sistemazione che ti consenta di apprezzare ogni istante della tua vacanza, siamo la soluzione adatta a te! Sul nostro sito puoi trovare le alternative più convenienti che ti permetteranno di acquistare pacchetti low-cost presso le migliori strutture alberghiere convenzionate. Le nostre proposte di viaggio sono da 3, 5 e 7 notti, e ti consentiranno di vivere a pieno ritmo la tua vacanza, presso le migliori soluzioni ricettive scelte per i nostri clienti.

Da anni siamo un punto di riferimento per i viaggiatori di tutto il mondo che siano alla ricerca del top di gamma per la loro vacanza in Campania; appassionati ed esperti del nostro territorio quali siamo, abbiamo deciso di mettere la nostra competenza a disposizione del tuoi momenti speciali!

Per citarti sono alcune delle nostre migliori soluzioni, abbiamo per te delle valide idee turistiche presso l'Hotel Terme Punta del Sole al centro di Forio e presso l'Hotel Terme Oriente nel cuore della zona di Ischia porto. In alternativa, moltissimi dei nostri clienti sono rimasti piacevolmente entusiasti dai servizi e dalla posizione dell'Hotel Regina Palace, situato nel fulcro della movida ischitana.

Come saprai, le strutture ricettive più richieste sono a 3 o 4 stelle, e dotate di tutti i comfort termali: il Grand Hotel Terme di Augusto a Lacco Ameno, il Continental Terme Ischia porto e il Sorriso Resort a Forio d'Ischia sono alcune delle soluzioni più gettonate, in grado di accoglierti con dei trattamenti di benessere fisico davvero imperdibili!

Infine, se sei alla ricerca di una struttura ricettiva in cui godere appieno del cenone di Capodanno, non possiamo che consigliarti di visionare le nostre Offerte Capodanno a Ischia. Non solo troverai tutte le informazioni inerenti alle migliori scelte in termini di sistemazione, ma anche di divertimento e relax; con noi, il tuo Capodanno parte da 85 euro a persona!