Ischia, i 10 migliori ristoranti per l'estate

Tra le tante meraviglie che offre Ischia non possiamo non menzionare la sua cucina. Una cucina composta da due anime: terra e mare. Un incontro fra la tradizione contadina e quella dei pescatori che si traduce in piatti prelibati che i palati non dimenticheranno mai.

Certo, i segreti di questa cucina non si esauriscono qui perché c'è da tenere in conto anche l'influenza della cucina napoletana che, attraversando il mare con i suoi profumi, si fonde con la tradizione culinaria ischitana.

Ischia, i 10 migliori ristoranti per l'estate

Se avete deciso di visitare Ischia, ecco i 10 migliori ristoranti per l'estate 2019:

 

  • Ristorante Dani Maison a Ischia
  • Ristorante Gardenia Mare a Ischia vista Castello
  • Ristorante Alberto a Ischia
  • Ristorante O Padrone do' Mare a Lacco Ameno
  • Ristorante Il Delfino a Lacco Ameno
  • Ristorante e Bar La Sciavica a Forio
  • Ristorante Pizzeria Aglio olio e pomodoro a Ischia ponte
  • Ristorante Pizzeria La Rosa dei Venti a Fiaiano
  • Ristorante Il Focolare Fiaiano
  • Ristorante Pizzeria Da Nicola Forio

Piatti tipici ischitani

Sebbene la cucina ischitana sia davvero ricca di sapori, vi vogliamo consigliare alcuni piatti da non perdere assolutamente:

Coniglio all'ischitana

Tenera carne di coniglio che incontra il pomodoro fresco e l'aromatico basilico. Questa pietanza dal profumo invitante è anche utilizzata per condire la pasta (bucatini o penne lisce).

Spaghetti con le vongole

Gli spaghetti con le vongole possono essere mangiati in qualsiasi zona di mare, ma Ischia offre quel tocco in più dato dall'incontro con la tradizione contadina. Non è difficile infatti trovare lo spaghetto alle vongole abbinato con qualche pomodorino o con delle saporite zucchine.

Pizza di scarola

Pur essendo un piatto campano, la pizza di scarola ischitana presenta delle varianti. Alla classica farcitura di scarola, olive nere, acciughe, pinoli e capperi, i pizzaioli ischitani aggiungono il vino cotto e friggono il calzone anziché infornarlo.

La Zingara ischitana

Due fette di pane che racchiudono un mondo di prosciutto crudo, mozzarella, pomodoro fresco, lattuga e maionese.

Migliaccio ischitano

È un dolce tipico del periodo di Carnevale preparato, con varianti, in tutta la Campania. Il suo nome deriva dalla farina di miglio che veniva utilizzata in origine che è stata poi sostituita dalla semola a Napoli e dagli spaghettini ad Ischia. Il dolce è fatto anche con latte, uova, ricotta, aroma di limone e di vaniglia con pezzetti di cedro.

Totano imbottito

Questo piatto è un must quando si visita Ischia. Niente di meglio di un totano fresco ripieno di olive nere, aglio, parmigiano, provola, capperi, pane e prezzemolo per gustare al meglio l'incontro tra mare e terra.

Ma quando si visitano Ischia e i 10 migliori ristoranti per l'estate 2019 non ci si deve dimenticare di concludere un sontuoso pasto con qualche liquore tipico:

Limoncello

Liquore conosciuto ma nella zona campana esprime il meglio grazie ai grandi e profumati limoni cresciuti al sole.

Nocillo

Liquore prodotto con noci ancora acerbe da raccogliere intorno al 24 giugno, momento in cui i frutti sprigionano il loro aroma legnoso e balsamico.