Muoversi e spostarsi ad Ischia

Come muoversi a Ischia: valutiamo le diverse opzioni

Fra i mezzi disponibili possibile scegliere fra bus, taxi, noleggio auto, scooter o bicicletta.

Per conoscere più da vicino l'isola d'Ischia è opportuno scegliere di visitarla in lungo e in largo.

Apprezzare un territorio come quello isolano, muovendosi dal litorale per raggiungere l'entroterra, è la maniera migliore per ammirare le straordinarie bellezze offerte da questo luogo incantato, che troneggia nelle acque del Golfo di Napoli.

Spostarsi sull'isola non è difficile e per farlo si può scegliere fra i mezzi disponibili quello che meglio risponde alle esigenze dal bus al taxi, dal noleggio di un'auto a quello di uno scooter o di una bici.

Raggiunto l'hotel scelto per la vacanza non resta che optare per un mezzo di trasporto. Una scelta opportuna per andare alla scoperta dell'isola, apprezzare ristoranti, spiagge, scoprire il benessere delle terme, ammirare le bellezze architettoniche, individuare un locale dove sorseggiare un drink,

osservare da vicino i numerosi paesini incastonati nel territorio come autentici gioielli.

È il bus il mezzo più conveniente per muoversi sull'isola

È sicuramente il trasporto pubblico il sistema più economico per muoversi sull'isola.

Chi sceglie di utilizzare il bus risparmia sulle spese di trasporto ed ha la garanzia di utilizzare una rete capillare, che copre praticamente ogni singolo angolo del territorio.

Utilizzando i mezzi dell’Eav Bus si può arrivare ovunque e vista l'alta frequenza delle corse i tempi di attesa non sono lunghi. Per saperne di più è sufficiente consultare gli orari online.

Valutando i costi del bus scopriamo che non sono elevati.

Una corsa singola costa 1,50 €, disponibile per 100 minuti il biglietto da 1,80 €.

Il biglietto di corsa singola acquistato a bordo costa 2,00 €, quello giornaliero 4,50 €, e quello per tre giorni complessivi di viaggio sale a 11,00 € con orario illimitato.

Il biglietto settimanale costa 14,50 €, quello mensile 33,60 €, quello annuale 235,20 €.

Comodo ma più costoso muoversi in taxi

Il metodo più comodo per spostarsi è sicuramente quello che considera l'utilizzo del taxi.

Ma il taxi si rivela il sistema più costoso, anche se consente di raggiungere praticamente ogni possibile destinazione senza troppa fatica.

Senza orari e conveniente la scelta del noleggio auto e scooter

Per chi vuole garantirsi un mezzo di trasporto comodo, senza dover per forza di cose tenere gli occhi puntati sull'orologio, non resta che noleggiare un'auto o uno scooter.

I costi non sono esorbitanti. Noleggiare un'auto a Ischia ha un costo di circa 40 euro per un'intera giornata, con tariffe promozionali se il noleggio viene richiesto per più giorni. La spesa scende a 25 nel caso si opti per uno scooter.

Auto e scooter sono disponibili praticamente in ogni angolo dell'isola, soprattutto in prossimità dei porti.

Numerose aziende di noleggio offrono un servizio di consegna del mezzo direttamente presso l'hotel.

Chi desidera avere la massima autonomia, e garantirsi facilmente un parcheggio, troverà nello scooter un vero alleato.

Chi ama ambiente e salute sceglie di muoversi con la bicicletta

Per chi vuole vivere l'isola rispettando l'ambiente, oppure intende spostarsi dedicando un po' di tempo ad una salutare attività fisica all'aperto, opta per gli spostamenti in bicicletta.

Scelta sostenibile anche quella della bici elettrica.

Noleggiare una bici tradizionale per un'intera giornata ha un costo di circa 10 €, costo che si riduce se si sceglie un noleggio per più giorni.

La tariffa sale a 20 € al giorno se la bici è elettrica, con interessanti promozioni per un noleggio di più giorni.